Comune di Sant' Agata del Bianco » Conosci la città » Personaggi Illustri » Alba Dieni

RSS di - ANSA.it

Alba Dieni

 

Alba DieniAlba Dieni nasce a Sant’Agata del Bianco l’11 marzo 1941. Emigra con la famiglia a Genova, dove vive per oltre 20 anni. In questo periodo frequenta l’Accademia Ligure delle Belle Arti. Dopo l’esperienza genovese, all’età di 30 anni, ritorna al paese natio, dove l’artista, che si è sempre distinta per la sua riservatezza, è apprezzata anche dai giovani. Sorprendente pure come scultrice, ha ricevuto, negli anni, vari riconoscimenti tra i quali: il 1° premio “Costa Jonica” (1971), 1° premio Corrado Alvaro (1978), 1° premio “Castelli d’oro” (1981), 1° premio Rocca di Neto (1982), “Tetradramma d’oro” Reggio Calabria, (1985).

Figlia di Giuseppe Dieni, scrittore, poeta, autore di “farse” ma soprattutto “pioniere” attento del recupero della “memoria storica”,  Alba ha fatto dell’arte il suo modo di essere.

Nel 1986, scrive di lei il poeta e saggista Giuseppe Melina:” la pittura di Alba mi turba. La sua presenza è quasi un evento esistenziale.” E poi ancora, riferendosi alla scelta della pittrice di raffigurare la cultura contadina quale antitesi (una provocazione mentale), all’uomo della cultura industriale : “il concetto più avanzato di cultura si fonda sull’affermazione dell’autenticità di ogni popolo. E’ questo il momento più accorato del lavoro di Alba. E il più insistito. Ma perché la perdita dell’autentico porta all’estinzione dell’identità. Inevitabile. Per cui una popolazione può venire assorbita e massificata senza lasciare traccia”. E’ singolare, in tal senso, il fatto che Alba Dieni muoia lo stesso giorno di Steve Jobs (05 ottobre 2011), genio della Apple ma soprattutto grande industriale. Da un lato l’americano proiettato verso il futuro, dall’altro la pittrice terrorizzata dal nucleare e dalle imposizioni dell’uomo sul futuro. Forse ha ragione Beppe Severgnini quando dice : “l'America è piena di personaggi, sceneggiature e coreografie. La differenza l' hanno fatta i prodotti”.

Invece con la sua pittura, con la sua tecnica di lavoro che stringeva  a sé vita e opera, l’artista di Sant’Agata del Bianco ha ricordato al mondo, in maniera grandiosa, una totale verità. E lo ha fatto, liberamente, attraverso colori e figure che hanno la valenza di concetti poetici. Perché, al contrario degli americani, anche nel 2011, per Alba Dieni a fare la differenza è sempre l’uomo.

 

(Scritto tratto da un articolo di Domenico Stranieri pubblicato su Calabria Ora del 07 Ottobre2011)

stemmaComune di Sant'Agata del Bianco (RC) - Sito Ufficiale

                                                                                                                       

  Tel. (+39) 0964 956006 Fax (+39) 0964 956009                                                                                                C.F. 81001350800  - Pec protocollo.santagata@asmepec.it                                                                   

  Sito Ufficiale www.comune.santagatadelbianco.rc.it

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.423 secondi
Powered by Asmenet Calabria